Cena in Convento

Il 26 settembre presso la Congregazione delle Figlie della Carità si è tenuto un evento, organizzato dall’associazione Onlus Minori e Futuro, che ha visto il coinvolgimento dello Chef Matteo Baronetto del ristorante Del Cambio. Tale evento ha permesso di raccogliere le risorse necessarie per inserire sempre più bambini piccoli, provenienti da famiglie fragili, in strutture educative dedicate a loro. 

La cena ha anche offerto un’opportunità per gli studenti che frequentano il corso di diploma professionale di ‘’Tecnico dei Servizi di sala e bar’’ presso l’agenzia formativa Salotto Fiorito di Rivoli, impegnandoli nel servizio di sala. L’occasione di lavorare per una sera con uno dei più grandi chef italiani è stata per questi ragazzi una gratificante esperienza professionale ed un importante credito curriculare da spendere per il proprio futuro. 

L’Associazione Minori e Futuro, si dedica allo sviluppo di progetti finalizzati alla crescita educativa e personale con un’approfondita conoscenza dei bisogni.

Per la prima infanzia l’associazione, in collaborazione con il ‘’Coordinamento mamma e bambino’’ ed i volontari, permettere la frequenza scolastica continuativa, con un progetto educativo personalizzato, a bambini provenienti da famiglie fragili. 

Per i bambini in età scolare l’obiettivo è aiutare i ragazzi sia italiani che stranieri sostenendo tutte le attività educative che aiutano a sviluppare le attitudini individuali. I corsi di musico terapia, di danza e le attività sportive organizzate presso associazioni cittadine sono elementi fondamentali in un percorso d’integrazione e sviluppo.

Per aiutare i minori stranieri soli la comunità ‘’Nuova Aurora’’ è il punto cardine di riferimento per la sua lunga e consolidata esperienza, che negli anni ha permesso l’integrazione e la crescita individuale di generazioni di ragazzi.

Lo studio Lageard Architettura ha contribuito con entusiamo a questa iniziativa occupandosi della parte grafica, dalla scelta degli elementi compositivi al layout di impaginazione. Nello specifico sono state elaborate: una brochure descrittiva, che si sviluppa su A4 orizzontale in tre colonne e che racchiude tutte le informazioni legate all’evento e all’associazione promotrice; un pannello 60x75 cm stampato su supporto rigido dibond utilizzato esclusivamente per inserire gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione della serata; i segnaposti in formato quadrato 7x7 cm, che vanno a completare la proposta grafica, fornendo al partecipante un elemento originale e allo stesso tempo utile. 

I contenuti che stanno alla base della grafica intendono richiamare una tavola imbandita, con una continuità visiva data dai piatti divisi a metà, in modo da riprendere l’eleganza e la finezza proprie del ristorante Del Cambio. I colori tenui e leggeri puntano a non appesantire la composizione che in alcune parti viene enfatizzata dall’utilizzo del logo dell’associazione e dalle scritte color vinaccia.

Seguici

Orari

Lun-Ven          Sab-Dom
9-19pm           Chiuso
 
 

Powered by DRACULAPP ™   
©Lageard Architettura, All Rights Reserved

Pin It on Pinterest

Share This